Piazza Maggiore 14 agosto fra le sedie del crescentone

Nella serata dedicata a Dino Sarti e Leonildo Marcheselli

Piazza Maggiore 14 agosto una icona bolognese

Pubblicato il 16/08/2022

Sono in seconda fila, postazione eccezionale visto l’ora tarda in cui sono arrivato sul crescentone, e sono curioso di assistere alla commemorazione di due icone bolognesi quasi dimenticate da questa cancel culture che impone solo ciò che avviene nel presente obliando il passato definendolo inutile al futuro e intanto penso a queste follie che non provengono certo dalla conoscenza complessa dell’Europa ed ecco: si abbassano le luci ed inizia lo spettacolo.

Per iniziare dedico il primo video a Dino Sarti e ad un suo cavallo di battaglia interpretato in modo commovente da Cristiano Cremonini che, in qualche modo, coinvolge anche noi bazzanesi: “A vagh a Neviork”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.