Costruire o distruggere?

Editoriale perché? Viviamo crisi sociali ed eventi epocali di diffusioni planetarie. L’uomo è sempre più smarrito e la sua qualità d’Esistere è minacciata.
L’Editoriale sarà un nuovo spazio per capire, senza alcuna forma di condizionamenti, il disordine sociale, valoriale e culturale che si è determinato.

La notte del dialetto vivente dedicato a Giampaolo Vanneschi

Vorrei dedicare un omaggio a Giampaolo Vanneschi che da oggi non percorrerà più le strade dalla sua amata Savigno e ricordarlo contento quando ci cantò Bèla Bulagna alla “Notte del dialetto vivente” organizzata nella “sua” piazza..